CAMILLA MINEO

CAMILLA MINEO

Camilla Mineo (Parma, 1987) è ideatrice e direttore artistico di Parma 360, giornalista pubblicista, curatore indipendente.

Dal 2018 al 2020 ha ideato e diretto insieme a Silvano Orlandini il progetto “Antica Farmacia + La cura dell’arte” presso l’Antica Farmacia di Parma e l’Oratorio di San Tiburzio organizzando mostre, concerti ed eventi.

Nel 2018 ha fondato insieme a Caterina Bonetti e Francesca Laureri “Scintille il bookclub illuminante“, una community di trentenni amanti della letteratura; il team organizza incontri con autori, corsi e iniziative libresche con un approccio “pop” e informale. Nel luglio 2020 ha dato vita insieme a Silvano Orlandini e Biblioprecaria, con il sostegno del Comune di Parma, a “Pillole Festival” presso le Serre Petitot del Parco Ducale di Parma, evento dedicato alla letteratura, arte, musica, favole. Realizza progetti artistici e creativi in collaborazione con le Aziende.

Laureata con lode con una tesi specialistica sulla Museologia e la Museografia della Galleria Nazionale di Parma attraverso le fonti dell’Archivio della Soprintendenza per i Beni Storici Artistici di Parma e dello Studio dell’architetto Guido Canali, è stata assistente alla Direzione Artistica per l’edizione 2015 di Paratissima a Torino, ha collaborato con il Festival della Fotografia Europea di Reggio Emilia nel 2013.

Critica e curatrice presso la Galleria di arte contemporanea Art&co di Parma, ha collaborato con il CSAC di Parma per la mostra Nove100 e Bruno Munari il disegno, il design. È Presidente dell’Associazione culturale 360° Creativity Events.

Salva

null

CHIARA CANALI

CHIARA CANALI

Chiara Canali (Piacenza, 1978) è critico d’arte, giornalista, curatore indipendente e direttore artistico di Parma 360.

È dottore di ricerca (PhD) in “Scienze Umane” presso l’Università degli Studi di Perugia con il progetto di ricerca Tecno-socialità: nuovo Umanesimo. Partecipazione e interattività nell’arte contemporanea, edito da Postmediabooks nel 2019.

Dall’inizio della sua attività professionale ad oggi ha ricoperto incarichi di direzione e coordinamento, maturando una notevole esperienza nella ideazione e curatela di mostre e manifestazioni a carattere pubblico e istituzionale. Ha collaborato con Musei, Comuni, Fondazioni, istituzioni pubbliche (Fabbrica del Vapore di Milano, MAR Museo d’Arte della Città di Ravenna, Festival della Fotografia Europea di Reggio Emilia) ed enti privati (Italian Factory, Fabbrica Borroni, Superstudiopiù, Brerart, BePart).

Ideatrice e promotrice di eventi artistici e iniziative culturali, nel suo percorso critico ha dedicato particolare attenzione alle nuove tendenze dell’arte contemporanea, dai New Media alla fotografia, dalle tecnologie digitali ed elettroniche alle forme di partecipazione interattiva. In questi ultimi anni si è occupata di ricerche sulla Street Art, l’Urban Art e l’arte di strada, con l’ideazione di progetti di riqualificazione e rigenerazione urbana.

È direttore artistico e curatore della manifestazione StreetScape. Street Art & Urban Art (Como).

Nel 2021 le è stata affidata la Direzione artistica della sezione Street Art del Pompei Street Festival e del Muraless Art Hotel di Castel d’Azzano (VR).

È membro scientifico dell’Advisory Board di Tokenance.art e guida dei tour MAUA, Museo di Arte Urbana Aumentata. È curatore Tutor del Premio Artivisive San Fedele per la Galleria San Fedele di Milano.

www.chiaracanali.com

Salva

Applicazione della legge 4 agosto 2017, n. 124 (co. 125, 126 e 127)
in materia di trasparenza per gli enti privati profit e non profit
e e D.Lgs 33/2013 in materia di erogazione di somme a qualsiasi titolo
da parte delle Amministrazioni Comunali
Contributi Anni 2017-2020